Ho intenzione di rispondere a 2 domande sui piani di autocarri in legno fai-da-te che mi vengono chiesti più e più volte. Che ci crediate o no, la parte più difficile di un progetto come questo è tutto finito prima di sollevare un martello. Trovare i piani giusti e adattarli nel tuo spazio può essere abbastanza difficile, ma gratificante quando hai ragione.

Piani di autocarri in legno fai da te – 2 domande risposte

D. Sono un principiante di fai-da-te, come posso costruire da zero con solo una serie di piani?

R. La cattiva notizia è, non troppo facilmente se non hai tempo a disposizione per la ricerca del progetto. I piani di carport in legno non sono il progetto più difficile da affrontare, quindi la buona notizia è che se ti prendi il tuo tempo e ottieni un buon set di piani per lavorare da allora sì, chiunque può assolutamente affrontare un progetto come questo. Se sei nervoso, un progetto o due progetti più piccoli ti aiuteranno a migliorare la tua sicurezza.

D. Devo considerare l’utilizzo di un materiale diverso dal legno?

R. I kit per carport di legno sono spesso una prima scelta per gli appassionati di fai-da-te, dal momento che il legno è un materiale molto facile da lavorare. Ovviamente puoi trovare piani di carport in acciaio su cui lavorare, ma di solito sono un po ‘più difficili e richiedono più strumenti, soprattutto per i principianti. C’è anche l’aspetto da considerare, le strutture in legno tendono ad apparire molto più piacevoli alla vista rispetto all’acciaio o alla plastica. Se si vive in una particolare zona umida o ventosa, tuttavia, l’acciaio può offrire un grado molto migliore di resistenza e resistenza alle condizioni di umidità.

Prima di iniziare a lavorare su un posto auto coperto in legno fai-da-te, i piani devono essere controllati e ricontrollati contro la casa o l’edificio a cui deve essere collegato. Le risposte alle domande qui proposte dovrebbero rendere i tuoi piani un compito più facile.