In quanto proprietario di una piccola impresa, devi proteggere il tuo marchio. Tutto ciò che dici, fai o invia influisce sull’immagine del tuo marchio. Poi, ci sono le cose non dette che contribuiscono alla tua immagine di marca. I tuoi arredi interni possono creare o distruggere anche il tuo marchio. I miei cinque consigli ti aiuteranno a rafforzare il tuo marchio dando uno sguardo sincero al tuo arredamento interno.

I miei cinque consigli per il branding della tua attività con il tuo arredamento interno.

1. Revisione: ti sfido a visitare diverse aziende che rispetti e desideri emulare. Quindi torna al tuo business e guardalo con una nuova serie di occhi. Qual è la tua impressione? È sporco, polveroso o ingombrante? Gli arredi sono stanchi e logori? Il layout fluisce e fornisce il miglior uso dello spazio e della realizzazione delle missioni dei dipendenti?

2. Elimina: crea tre pile: lancia, dona o mantieni. Il tuo obiettivo è eliminare la confusione, buttare via gli oggetti non funzionanti e la spazzatura, e donare cose che funzionano ma che non ti servono o che non hai usato da molto tempo. Toss tutte le riviste nell’area di ricevimento che sono strappate, spiegazzate o contengono schizzi di cibo e caffè.

3. Sostituisci – sostituisci gli articoli usurati e stanchi. Questo include tendaggi, sedie, tavolini, coffee station, portariviste e attrezzature per ufficio. Questo potrebbe richiedere di preparare un budget in modo da poter sostituire gli articoli più grandi senza rompere la banca.

4. Pulisci – quand’è stata l’ultima volta che i tuoi tappeti sono stati puliti a vapore da un professionista? Che mi dici delle tende e della tappezzeria? Pulisci i battiscopa e spolvera i tuoi ventilatori a soffitto settimanalmente? Non dimenticare di rispolverare la tua merce display. Nota gli articoli che non pensi che gli altri notino come la fotocopiatrice, la stampante, la receptionist e la tua stazione di caffè. Scommetto che ti fanno dire “schifoso”.

5. Aggiorna: quando è stata l’ultima volta che hai cambiato il display della tua merce? Quando è stata l’ultima volta che hai aggiornato gli accessori e gli arredi nella tua attività? In questa categoria direi anche di applicare una nuova mano di vernice al tuo interno; la vernice è un’opzione di decorazione molto economica.

Quando gli interni della tua azienda sembrano vecchi e stanchi, i tuoi clienti e clienti crederanno immediatamente che le tue capacità, i prodotti e i servizi aziendali sono obsoleti e obsoleti. Non vorranno pagare un prezzo premium per i tuoi servizi o prodotti premium. Il tuo arredamento interno deve rappresentare il tuo marchio aziendale nel modo più favorevole. Non lesinare sulla tua immagine interiore.

Il branding è un passaggio necessario per far crescere la tua attività.